YOPAdvisors e ProImpresaLab: sviluppare nuovi modelli di impresa

 

Da tempo YOPAdvisors sta dialogando costantemente e proficuamente con ProImpresaLab, una associazione di professionisti e imprese il cui scopo è promuovere e sviluppare i nuovi modelli di impresa, per adeguare il tessuto produttivo italiano alle innovazioni tecnologiche e alla modifica dei costumi sociali.

Con ProImpresaLab YOPAdvisors sta portando avanti approfondimenti sulle misure adottate dal legislatore per andare incontro alle imprese e favorire l’innovazione ed i progressi.

Strumenti che, però, devono essere presentati alle imprese in maniera fluida e comprensibile, agevolando al massimo tempistiche ed opportunità, perché, si sa, il tempo è denaro e le competenze massimizzano i vantaggi.

 

Le attività insieme

 

Con ProImpresaLab abbiamo già avuto modo di collaborare attivamente il 23 marzo, al convegno organizzato all’hotel Marriott a Milano: a fianco dei nuovi modelli di welfare aziendale e alle opportunità di Industria 4.0 trattate da ProImpresaLab, YOPAdvisors ha puntato i riflettori sulla Finanza Alternativa, in fattispecie i due canali dell’Equity Crowdfunding e i MiniBond.

Recentemente ci sono stati approfondimenti sul nuovo GDPR e la privacy. E prossimamente i partner YOPAdvisors sosterranno i soci ProImpresaLab nella diffusione del progetto Forum della Meritocrazia.

 

Una comune visione di business

 

Condividere una visione comune di business è ciò che ha unito i professionisti delle nostre due realtà, e speriamo che una collaborazione possa portare i nuovi modelli di impresa a maturare buoni frutti. 

Frutti che speriamo possano giovare alla Piccola Media Industria Italiana, a rebderla più flessibile, moderna e competitiva, capace di adeguarsi alle esigenze del mercato, o addirittura anticiparle e influenzarle.

Il tempo oggi corre molto più veloce, ed è necessario che le imprese si facciano trovare preparate. E con YOPAdvisors e ProImpresaLab al proprio fianco, saranno ben più che preparate: saranno pronte e proattive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *