Pensare internazionale

 

Viviamo in un momento storico in cui tutto è a portata di mano. La clientela è sempre più esigente ed informata. E le Piccole e Medie Imprese italiane, nostro fiore all’occhiello, vedono aprirsi svariate possibilità di evoluzione e sviluppo, fondate sull’internazionalizzazione e sulla promozione della loro qualità, unicità e italianità. Mai come in quest’epoca storica il Made in Italy è un concetto tanto forte da essere diventato un vero e proprio marchio.

Ecco quindi che numerosissime aziende nostrane potrebbero sfruttare la combinazione tra fama e opportunità offerte dalle vie di comunicazione sempre più rapide ed efficienti. Il mondo, mai come prima d’ora, è proprio fuori dalla porta di casa.

 

Questa introduzione potrebbe far pensare che un progetto di espansione sui mercati esteri, la cosiddetta internazionalizzazione, sia un processo facile ed immediato.

No. Non è così. Non se si vuole avere successo.

 

 

Che cosa fare se si vuole un percorso di internazionalizzazione di successo

 

 

Se si sta pensando di uscire dai confini nazionali e proporre le proprie attività all’estero è fondamentale – come logica vuole – considerare l’idea come un vero e proprio progetto di investimento a medio termine, verificare quanto l’azienda è pronta a compiere questo passo, risolvere le eventuali debolezze, fare piani di sviluppo ben calibrati, individuare le motivazioni e cercare le migliori soluzioni strategiche.

 

Aziende storiche ed eccellenze tutte italiane possono godere di enorme fama anche solo di riflesso, ma un percorso di internazionalizzazione va pensato, progettato, curato e gestito, fin dalla prima fase germinale.

 

Non è un caso che proprio in questo periodo si guardi all’internazionalizzazione in maniera più strutturata e coerente: per sostenere le PMI italiane in una quotidianità fatta di concorrenze su suolo nazionale è sempre più fondamentale essere competitivi anche all’estero, e tenere alto l’orgoglio italiano. Con un approccio intelligente e ragionato.

 

 

SIMEST: la Cassa Depositi e Prestiti a sostegno la crescita delle imprese italiane attraverso l’internazionalizzazione

 

 

Alle imprese che guardano oltre i confini nazionali e riconoscono nell’internazionalizzazione un’opportunità di crescita, SIMEST – società del gruppo CDP (Cassa Depositi e Prestiti) dal 1991 offre supporto nell’intero percorso di insediamento sui mercati esteri, mettendo a disposizione soluzioni adatte per gestire al meglio ogni fase: finanziamenti agevolati, assistenza e partecipazioni al capitale.

Oggi, marzo 2019, SIMEST ha innovato il proprio portale rendendo più semplice e immediatamente accessibile l’accesso alle iniziative di finanziamento. Tra queste troviamo, ad esempio:

 

Sono tutti finanziamenti che possono integrare il percorso di internazionalizzazione delle imprese, aiutandole a sostenere le spese che, necessariamente, un piano d’investimento comporta.

 

L’Internazionalizzazione made in YOPAdvisors

 

 

Per questo YOPAdvisors ha lanciato una propria linea di consulenza dedicata esattamente a questo tipo di impresa imprenditorialeper affiancarsi alle aziende interessate a spingersi verso quei paesi individuati come i più adatti alle caratteristiche dell’impresa e costruire assieme a loro un business plan completo, che permetta di individuare punti di forza e di debolezza, rischi e opportunità. E lavorare in team su tutto quanto ne emerge.

 

Infatti, è fondamentale testare prima la propria realtà interna: potenzialità di prodotto, umane, la propria struttura e l’organizzazione.

Bisogna inoltre capire quali possano essere i mercati attrattivi e come affrontarli.

È quindi necessario fare un business plan, individuando obiettivi, risorse, budget, ostacoli; infine fare un vero e proprio piano operativo, per prevedere il proprio collocamento sul mercato valutando competitors, opportunità, rischi, agevolazioni, possibili partner. E aiutando gli imprenditori a fare richiesta di finanziamenti, come quelli offerti da SIMEST.

 

Dunque, portare avanti un progetto di internazionalizzazione è un vero e proprio investimento a medio termine. Più curato e seguito sarà, maggiori saranno le percentuali di successo. E YOPAdvisors è pronta e attenta al tuo fianco.



Vuoi approfondire? La tua opinione ci interessa! Scrivici e ti ricontatteremo.