Prepararsi a un’operazione di M&A

Parlare di acquisizioni e altre operazioni societarie straordinarie, come l’ingresso di un terzo nel capitale di una società sembra cosa semplice. In realtà sono processi che richiedono una preparazione approfondita.

Le aziende sono delle vere e proprie creature, vive e complesse, e devono essere trattate tenendo ben presente la loro propria specificità.

Tali operazioni, contraddistinte sotto la sigla M&A (Mergers and Acquisitions) prevedono la dovuta attenzione e il supporto di professionisti che gestiscano l’evento in maniera organizzata e competente.

 

Chi deve essere coinvolto? Il ruolo dell’avvocato

Al di là delle motivazioni che conducono l’imprenditore ad aprire le porte della sua azienda a terzi, è importante comporre sin dalle prime fasi un team diversificato di professionisti con competenze complementari. Tra questi non può mancare l’avvocato. In un’operazione di M&A un avvocato, infatti, ha un ruolo paritetico a quello del consulente fiscale, del financial advisor, dei revisori, e del team interno dell’imprenditore.

 

Accordo di riservatezza

Il legale entra in gioco sin dall’inizio: uno dei primi passi da fare è la predisposizione dell’accordo di riservatezza, che garantisce la confidenzialità tra le parti sulle trattative e su informazioni delicate relative all’azienda.

 

Lettera di intenti

Successivamente c’è la stesura di una lettera di intenti: è un documento fondamentale, perché in esso le parti fissano i termini generali dell’operazione e impostano le fasi successive. In questo step definiscono, tra l’altro, i primi meccanismi di determinazione del valore dell’azienda e del corrispondente prezzo di acquisto.

La lettera d’intenti (LoI, Letter of Intent) è un documento “atipico”, il cui valore vincolante di solito si ritrova nelle clausole che impongono, per esempio, l’impegno del venditore a garantire un periodo di esclusiva all’acquirente.

 

Due Diligence

Seguirà la fase di due diligence, molto importante per l’acquirente per apprendere con cognizione di causa i possibili rischi connessi all’operazione. Detti rischi non solo saranno riflessi nel prezzo di acquisto offerto ma anche e soprattutto nel contratto di compravendita.

 

Contratto di compravendita

Il contratto di compravendita è una delle fasi più delicate di un’operazione di M&A. Il contratto ha come principale scopo quello di definire gli aspetti rilevanti della vendita.

Si possono citare, per esempio, i meccanismi di determinazione del prezzo ed un suo eventuale aggiustamento; oppure definire un’earn out, ovvero l’esplicitazione delle garanzie rilasciate dal venditore, che vanno dettagliate analiticamente, e i connessi obblighi di indennizzo, con durata, importi e modalità.

 

Aumentano i soci: il patto parasociale

L’eventuale ingresso nel capitale da parte del nuovo socio può comportare un’alterazione degli equilibri nella governance della società.

Per questo motivo, anche per prevenire dissidi e conseguenti difficoltà di gestione del quotidiano post-acquisizione, si ricorre spesso ad un patto parasociale.

Il patto parasociale, in aggiunta a quanto previsto nello statuto, può per esempio prevedere determinate maggioranze per l’approvazione di delibere di particolare interesse per i soci; o anche clausole di put e call option, che consentono ai soci di acquistare nel tempo ulteriori porzioni di capitale sociale.

 

Signing e Closing

A volte un percorso di M&A richiede settimane o mesi di negoziazioni. Solo nel momento in cui le parti si accordano su tutti gli aspetti dell’operazione acquirente e venditore potranno sottoscrivere il contratto preliminare (il cosiddetto Signing), con conseguente sollievo di tutte le parti coinvolte. Infine, si formalizzerà il passaggio di titolarità delle quote o delle azioni con il cosiddetto Closing.

 

Quindi l’avvocato è una figura fondamentale a tutela e garanzia di quasi tutte le fasi sensibili di un percorso di M&A. E voi? Fareste una fusione (o un’acquisizione) senza supporto legale?



Vuoi approfondire? La tua opinione ci interessa! Scrivici e ti ricontatteremo.